Передачі українською мовою виходять у середу з 08:00 до 09:00
Image and video hosting by TinyPic

L'UCRAINA E' AI CONFINI СON L'UNIONE EUROPEA E NON AI CONFINI CON L'EUROPA! 
УКРАЇНА - ЦЕ ЄВРОПА І МЕЖУЄ З ЄС, А НЕ ЗНАХОДИТЬСЯ НА МЕЖІ З ЄВРОПОЮ!










Понеділок, 26.06.2017, 04:42









Понеділок, 26.06.2017, 04:42

ЄВРОІНТЕГРАЦІЯ
НАВІГАЦІЯ
TICKET online
КОРИСНІ ПОСИЛАННЯ
FRIENDS&PARTNERS
СТАТИСТИКА
UniCredit інформує
СОЦІАЛЬНА РЕКЛАМА
ТРУДОВА МІГРАЦІЯ
НАША КНОПКА

АКТУАЛЬНІ ВІДЕО
Вхід

Головна » 2014 » Лютий » 20 » Della legge d'Ucraina sull'antiterrorismo
08:51
Della legge d'Ucraina sull'antiterrorismo

L'operazione anti-terrorismo, in conformità alla vigente legislazione d'Ucraina, autorizza gli agenti dei servizi segreti, della milizia di stato (facente funzioni della polizia) e/o militari dell'esercito ad entrare in qualsiasi casa o appartamento dei cittadini senza un mandato del giudice per individuare ed eliminare terroristi! Ieri nel tardo pomeriggio il direttore dei Servizi d'Intelligence e di Sicurezza d'Ucraina Oleksander Yakymenko ha annunciato che i Servizi di Sicurezza d'Ucraina si stanno preparando alle operazioni di antiterrorismo in tutto il paese per individuare ed eliminare terroristi.

Gli italiani non sanno che la legge d'Ucraina sulle attività antiterroristiche delle forze dell'ordine gli offre un'ampia gamma di procedure e di poteri che loro possono esercitare durante le operazioni di antiterrorismo. Questi includono limitazioni di spostamenti di persone, fermi, controllo dei documenti dei cittadini, perquisizioni, intrusioni coll'uso della forza in case o appartamenti di cittadini senza un mandato del giudice, nonché neutralizzare ed eliminare terroristi.

Visto che i manifestanti antiregime in tutto il paese vengono considerati dal regime come dei terroristi, allora la disposizione della legge sull'antiterrorismo d'Ucraina è destinata proprio contro di loro. A differenza coi paesi dell'Occidente, in Ucraina questa legge fu approvata proprio per questa ragione. Cioè l'eliminazione fisica di singole persone (o gruppi di persone) che sono considerati terroristi (non si sottomettono al volere del regime e scendono in piaza a protestare)Ovvero con la loro protesta "terrorizza” altri cittadini che non ne fanno parte. E' questa l'interpretazione ufficiale dell'attuale regime di Yanukovych. In altre parole, con la scusa della suddetta legge, i servizi di sicurezza, a richiesta di Yanukovych, (altrimenti non si muovono), potranno uccidere chiunque manifesti in piazza o sostenga i manifestanti nella loro protesta.

Certo, che la legge sulla lotta contro il terrorismo d'Ucraina, definisce un attentato – un reato ai sensi del codice penale d'Ucraina. Quindi se c'è il ragionevole sospetto che una certa azione possa minacciare la vita di singoli individui o della società in generale, allora in tal caso l'operazione può essere largamente applicata. Per l'attuazione dell'operazione di antiterrorismo è sufficiente che il Centro d'Anti-terrorismo dei Servizi d'Intelligence e di Sicurezza d'Ucraina ne informi il capo dei Servizi Segreti (in Ucraina lo è СБУ cioè SBU) e non necessita altre approvazioni. Ma la cosa più stupida di questa legge è che non importa se si tratta di un vero e proprio atto di terrorismo o se si tratta di una minaccia di un atto terroristico. Basta che il SBU venga in possesso di una tale informazione. Dopo di che gli agenti possono procedere in base al protocollo.

Il ministro della difesa d'Ucraina Lèbedev: «l'esercito è pronto a scendere in campo per eseguire i fermi»

Ieri sera il ministero della difesa d'Ucraina Pavlo Lèbedev ha fatto sapere alla stampa nazionale ed internazionale che le Forze Armate d'Ucraina possono partecipare alla realizzazione di operazioni d'anti-terrorismo nel paese assieme alla milizia di stato o agli agenti del SBU: «In relazione alla decisione del SBU di avviare in Ucraina le operazioni antiterrorismo, il ministero della difesa informa che ai sensi dell'articolo 5 della legge d'Ucraina "Sulla lotta al terrorismo", i corpi speciali dell'esercito, o le singole unità delle Forze Armate possono attivarsi per proteggere dagli attacchi terroristici le strutture delle forze armate, armi, munizioni, esplosivi e sostanze velenose che sono in possesso dell'esercito o in custodia in aree designate, nonché espletare le funzioni della milizia di stato».

Переглядів: 192 | Додав: Правознавець
Всього коментарів: 0
Додавати коментарі можуть лише зареєстровані користувачі.
[ Реєстрація | Вхід ]

Ми не співпрацюємо з українофобними, расистськими, порнографічними, піратськими та іншими аморальними сайтами. Відповідальність за достовірність фактів, цитат та інших відомостей, у тому числі і малюнків до статтей, у розділі новин, несуть автори публікацій, що містять гіперпосилання на джерело. Будь-яке копiювання, публiкацiя, передрук чи наступне поширення iнформацiї, що мiстить посилання на Інформаційне агентство УНІАН, суворо забороняється. При передруку наших матеріалів посилання (для Інтернету - гіперпосилання) на italawguide.at.ua обов’язкове.
Всі права застережено © 2010-2017