Передачі українською мовою виходять у середу з 08:00 до 09:00
Image and video hosting by TinyPic

L'UCRAINA E' AI CONFINI СON L'UNIONE EUROPEA E NON AI CONFINI CON L'EUROPA! 
УКРАЇНА - ЦЕ ЄВРОПА І МЕЖУЄ З ЄС, А НЕ ЗНАХОДИТЬСЯ НА МЕЖІ З ЄВРОПОЮ!










Вівторок, 22.08.2017, 13:55









Вівторок, 22.08.2017, 13:55

ЄВРОІНТЕГРАЦІЯ
НАВІГАЦІЯ
TICKET online
КОРИСНІ ПОСИЛАННЯ
FRIENDS&PARTNERS
СТАТИСТИКА
UniCredit інформує
СОЦІАЛЬНА РЕКЛАМА
ТРУДОВА МІГРАЦІЯ
НАША КНОПКА

АКТУАЛЬНІ ВІДЕО
Вхід

Головна » 2014 » Лютий » 19 » UCRAINA: Appello ai leader dell'UE e degli USA – siete ancora in tempo per agire!
08:24
UCRAINA: Appello ai leader dell'UE e degli USA – siete ancora in tempo per agire!

L'attuale posizione dell'UE e degli USA nei confronti dell'Ucraina è un vero e proprio TRADIMENTO! "La politica di non ingerenza" è una prova che i diritti umani come i valori democratici esistono, ma solo sulla carta e non in realtà. L'UE e gli USA non vogliono comprendere che in Ucraina non esiste un governo e un presidente democratici con dei valori e principi sani con cui si può dialogare. Quindi, se l'UE e gli USA non interverranno a livello di concrete azioni e non solo a livello di "preoccupazioni”, allora in tutta Europa in un futuro imminente ci sarà un'analoga instabilità, come in Ucraina in questi mesi, solo che gli avvenimenti nella ex Jugoslavia negli anni '90 a molti sembreanno "scherzi infantili".

«"La politica di non ingerenza" dell'UE e degli USA sullo sfondo di rafforzare la repressione politica in Ucraina è un evidente tradimento dell'Ucraina e del suo popolo che ha sempre creduto fermamente nell'UE e nei suoi valori» - così l'ex ministro degli affari esteri dell'Ucraina (2007-2009), Volodymyr Ogryzko, sul suo blog in Ukrainska Pravda.

Da quasi tre mesi il popolo ucraino sta difendendo il suo diritto alla libertà, alla democrazia e alla propria dignità. Oggi, questa lotta ha causato di nuovo sangue e tanti morti. Mentre il regime al potere rafforza indisturbato le sue repressioni contro il popolo ucraino. Oggi le tensioni hanno raggiunto i loro limiti. Ma una nuova e molto più potente esplosione di rabbia della gente è ancora possibile. Solo che le conseguenze potrebbero essere imprevedibili.

In queste circostanze "la politica di non ingerenza" della UE e gli USA si sente come un TRADIMENTO evidente, soprattutto alla luce della pressione politica della Russia, il suo ricatto economico e il coinvolgimento diretto dei suoi mercenari contro il popolo ucraino.

I vostri governi come i vostri politici fanno delle belle dichiarazioni, mentre qui la gente muore per valori umani e democratici che sono anche europei. Per le nostre autorità e per il Cremlino le vostre dichiarazioni e le vostre "preoccupazioni” sono un suono vuoto. Loro capiscono solo il linguaggio della forza e delle azioni concrete.

La vostra inazione in queste circostanze rende le loro mani libere. Loro non andranno a compromessi. Loro continueranno a torturare gli ucraini sempre di più.

O forse anche voi seguite questo obiettivo?

Perché non volete imporre, almeno, sanzioni mirate nei confronti di chi ha dato l'ordine di massacrare gli studenti, di chi ha adottato le leggi dittatoriali, di chi ha ordinato ai CORPI SPECIALI della milizia di stato di sparare ai manifestanti pacifici, di chi insegue e tortura quelli che stanno lottando per valori europei in Ucraina?!

O forse avete già altri valori?

O forse avete raggiunto accordi segreti con Mosca sul suo protettorato su Ucraina? Se è così, allora dovrete sapere: questo non accadrà! Se continuate così, allora anche voi otterrete un analogo pericolo in tutta l'Europa. Gli avvenimenti nella ex Jugoslavia negli anni '90 vi sembreanno "scherzi infantili". Poi avremo due risultati: un vero e proprio crollo del sogno europeo e un nuovo terribile Impero orientale che verrà ad inghiottire anche voi e vi distruggerà.

Io vi ho avvertito. E noi vinceremo. Perché voi non potete nemmeno immaginare di che cosa sono capaci gli ucraini!

Svegliatevi! Pensate alla vostra responsabilità morale per il genocidio - Holodomòr degli anni 1932 - 1933 del popolo ucraino. I vostri predecessori lo sapevano, ma tacevano, come sapevano di milioni di vittime ucraine della seconda guerra mondiale, quando due despoti per due volte hanno bruciato la terra ucraina! Mentre condannare e punire il comunismo, chissa perché, vi siete dimenticati... Così come vi siete dimenticati le chiamate dei vostri politici alla fine del 1980 per rimanere nel nuovo impero russo e a contrastare la minaccia corrente da Est.

Ma forse guardando l'Ucraina vi sentite al vostro agio?!

Sappiate, che gli ucraini non rimarranno più in silenzio! Diremo a tutto il mondo la verità amara. Forse questo sveglierà il sonno della vostra coscienza?!

Le vostre azioni o inazioni saranno la prova del nove: se veramente disponete di veri valori e siete veramente disposti a lottare per essi o se loro solo un bluff e un'immoralità.

Qual è ora il prezzo del "sogno europeo" per gli ucraini? O ciò si deve chiedere al Cremlino?

Forse ora capite che è arrivato il momento di agire!


Volodymyr Ogryzko

Il Ministro degli Affari Esteri d'Ucraina (2007 – 2009)

Fonte: http://blogs.pravda.com.ua/authors/ogrysko/5303b71c8c810



Appeal to those EU and US leaders who still can act!

During almost three months already the Ukrainian people defend their right for freedom, democracy and own dignity. Today, this fight caused blood again. The ruling regime reinforces repressions. Tensions have reached their limits. A new, more powerful explosion of people's anger is possible. The consequences might be unpredictable.

Under these circumstances "the policy of non-interference" of the EU and the US feels like an obvious betrayal, especially in the light of Russia's political pressure, economic blackmail and direct involvement of mercenaries in fight against the Ukrainian people.

Your governments adopt all the right declarations. Your politicians make nice statements. But for our authorities and Kremlin it is an empty sound. They only understand the language of power and real actions.

Your inaction under these circumstances unleashes their hands. They are not going to compromise. They will continue to torture Ukrainians.

Or do you maybe follow this goal?

Why don't you impose, at least, targeted sanctions against those who gave orders to beat students, to adapt dictatorial laws, to shoot peaceful demonstrators, to chase and torture those, who stand for European values in Ukraine.

Or do you maybe have already other values?

Or have you maybe reached secret agreements with Moscow about its protectorate over Ukraine? If so, you should know: this will not happen. Instead you will get a new source of danger in Europe against which the former Yugoslavia was a minor problem. You even do not imagine what Ukrainians are capable of!

Then we will have two results: a real collapse of the European dream and a new terrifying East Asian Empire that will eventually swallow you.

Wake up! Think about your moral commitments to the Ukrainian people during the Russian Genocide – Holodomor of 1932 – 1933, when your fully aware predecessors kept silent; to the millions of Ukrainian victims of the World War II when two despots burned the Ukrainian land twice, but "somehow" your politicians forgot to convict and punish communism; for appeals of your politicians in the late 1980s to stay in the new Russian Empire; for your reluctance to act against current threats from the East.

Do you feel comfortable this way?

Ukrainians will not remain silent anymore. We will tell the truth how bitter it might sound to you. Maybe this will wake up your lulling conscience.

Your actions or inaction will proof: whether you have true values you are willing to fight for or whether it is just bluff and immorality.

What is now the price of the "European dream"? Or should one ask Kremlin?

Maybe now you will understand that it is time to act!


Volodymyr Ogryzko

Minister of Foreign Affairs of Ukraine (2007 - 2009 years)

Fonte: http://blogs.pravda.com.ua/authors/ogrysko/5303b71c8c810

Переглядів: 184 | Додав: Адміністратор
Всього коментарів: 0
Додавати коментарі можуть лише зареєстровані користувачі.
[ Реєстрація | Вхід ]

Ми не співпрацюємо з українофобними, расистськими, порнографічними, піратськими та іншими аморальними сайтами. Відповідальність за достовірність фактів, цитат та інших відомостей, у тому числі і малюнків до статтей, у розділі новин, несуть автори публікацій, що містять гіперпосилання на джерело. Будь-яке копiювання, публiкацiя, передрук чи наступне поширення iнформацiї, що мiстить посилання на Інформаційне агентство УНІАН, суворо забороняється. При передруку наших матеріалів посилання (для Інтернету - гіперпосилання) на italawguide.at.ua обов’язкове.
Всі права застережено © 2010-2017